Mission

 

Se hai una o più società con immobili in pancia, ferme da anni nell'impossibilità di venderli od assegnarli ai soci per eccessiva onerosità dell'operazione, è arrivato il momento di approfittare delle agevolazioni prorogate dalla Legge di Stabilità per il 2017.

Infatti, oggi, puoi perseguire un risparmio lecito di imposta, in capo alla società assegnante ed al socio assegnatario, che può arrivare fino al 90% di abbattimento del carico fiscale complessivo

Le operazioni di assegnazione richiedono un elevatissimo livello di affidabilità, calcolo, competenza e riservatezza, esse indicidono sulla sfera patrimoniale del socio assegnatario e sugli asset della società assegnante. 


Contattaci per 


     A) calcolare la convenienza 


    B) pianificare l'assegnazione di beni immobili ed elaborare la stesura dell'atto di assegnazione con i dovuti riflessi fiscali atti a prevenire futuri controlli da parte della Agenzia delle Entrate.


PUOI OPTARE PER UNA O AMBEDUE LE TIPOLOGIE DI SERVIZI A) E/O B) 


CHIAMA AL 


NUMERO VERDE 800.19.27.52


riservatezza ed efficienza 

Focus assegnazioni di beni ai soci di società

Rating di legalità: assistenza specializzata del Network. Perché il rating di legalità conviene alle imprese?

Pacchetto “tutto compreso” Rating di legalità: i vantaggi concreti per le imprese

Rating di legalità: assistenza specializzata del Network. Perché il rating di legalità conviene alle imprese?

Il nostro Network avvalendosi della collaborazione sinergica tra diversi professionisti del settore, mette a vostra disposizione competenze complete e trasversali (giuridiche, organizzative, gestionali, di analisi del rischio) per ottenere con una consulenza a 360° il rating di legalità, in modo sicuro e facile. Scegliete il nostro pacchetto “tutto compreso” dal Check up per valutare il livello di Rating nel quale si trova la vostra azienda, alla compilazione corretta del formulario, all’Upgrade per migliorare il vostro grado di rating e ottenere maggiore successo nelle gare pubbliche e preferenza nell’accesso al credito bancario.  Vediamo insieme quali vantaggi concreti otterrete diventando imprese “stellate”! 

Controlli fiscali a palestre e centri sportivi ASD e SSD: quali cautele osservare e quali documenti tenere pronti per l’esibizione?

Guida operativa giuridico/fiscale per palestre e centri sportivi 2017

Controlli fiscali a palestre e centri sportivi ASD e SSD:  quali cautele osservare e quali documenti tenere pronti per l’esibizione?

Quando una palestra è oggetto di un’ispezione fiscale, cosa è importante sapere riguardo al personale competente ad effettuarla e ai documenti da esibire e quali errori bisogna evitare di commettere per mettersi a riparo da pesanti sanzioni? Le risposte pratiche per consentire al rappresentante legale di gestire al meglio questa incombenza.

Ultime news Rating di legalità 2017: imminente la tracciabilità nel Registro delle Imprese!

Rating di legalità 2017: avviso alle imprese per gli aggiornamenti delle visure camerali

Ultime news Rating di legalità 2017: imminente la tracciabilità nel Registro delle Imprese!

Cosa accadrà dal prossimo autunno per le imprese in possesso del rating di legalità? Ecco le ultime news sulla visibilità delle stellette aziendali in visura camerale!

Guida all'uso del Marchio collettivo nel mondo enogastronomico

Vademecum per professionisti ed aziende

  • 28 novembre 2017
  • Autore: Avv. Giorgia Ardia
  • Numero di visualizzazioni: 249166
  • 0 Commenti
Guida all'uso del Marchio collettivo nel mondo enogastronomico

Il turista enogastronomico ricerca non solo la degustazione e la  conoscenza  del prodotto locale ed i suoi abbinamenti con il vino  ma anche le  informazioni sul  territorio di produzione, nel quale cerca un’esperienza di vita a contatto con identità e risorse ed è quindi un utente attivo nella partecipazione a fiere, sagre ed eventi culinari del posto. Tutte queste esigenze trovano la perfetta sintesi e soddisfazione nel marchio collettivo, che nello scenario del Made in Italy sposa divinamente il cosiddetto “enoturismo”, attirando  nel nostro Paese capitali esteri elevatissimi.  Vediamo perché questo Brand apre le porte a nuove opportunità di business e con incrementi in alcuni casi anche sensibili di fatturato.

"In vino veritas" per il Made in Italy. Marchio Collettivo Geografico e Patent Box, un connubio vincente nel settore vitivinicolo per altissimi profitti,forte risparmio fiscale e anticontraffazione.

Guida giuridico – fiscale al MCG (marchio collettivo geografico) nel settore vitivinicolo

  • 22 novembre 2017
  • Autore: Avv. Giorgia Ardia
  • Numero di visualizzazioni: 409534
  • 0 Commenti
"In vino veritas" per il Made in Italy. Marchio Collettivo Geografico e Patent Box, un connubio vincente nel settore vitivinicolo per altissimi profitti,forte risparmio fiscale e anticontraffazione.

La valorizzazione del marchio collettivo nel settore dei vini è un Business in progressiva crescita per la primaria importanza assunta a livello di marketing e sotto il profilo della tutela rafforzata dei consumatori rispetto alle peculiari caratteristiche dei relativi prodotti. Si tratta quindi di una tematica in primo piano per le PMI (piccole e medie imprese), per le associazioni di categoria, i consorzi e tutti gli altri operatori del settore vitivinicolo che puntano sul Made in Italy . Illustriamo una guida pratica utile a comprendere i vantaggi di questo innovativo Brand, come fare per crearlo e i fortissimi sgravi fiscali riservati alle imprese che investono in ricerca e innovazione del MCG.

RSS
1345678910Last

Le nostre Due Diligence

 
   
   
   
 
 
   
   
 
 

                                                                                                                      Free counters!

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2010 - 2050 Network Fiscale S.r.l. a socio unico C.F. & P.I. 12059071006
Back To Top